Questo articolo è stato letto 0 volte

Aliquote Imu entro giugno

È stato convertito in legge il decreto Milleproroghe. Viene quindi confermata la proroga al 31/12/12 del blocco degli «sfratti» previsto per particolari categorie di soggetti (si veda la tabella sinottica pubblicata sul numero di gennaio di Confedilizia notizie).In sede di conversione, è stato differito al 31/5/12 il termine per la deliberazione del bilancio di previsione per l’anno 2012 da parte degli enti locali, fissato per legge al 31 dicembre di ogni anno e già prorogato al 31 marzo (cfr. Cn genn. ’12). Alla stessa data slitta il termine per deliberare le aliquote e le tariffe dei tributi locali (come l’Imu e la tassa o tariffa sui rifiuti), compresa l’addizionale comunale all’Irpef e le tariffe dei servizi pubblici locali, nonché per approvare i regolamenti relativi alle entrate degli enti locali. Questi ultimi, anche se approvati successivamente all’inizio dell’esercizio, purché entro il 31 maggio, hanno effetto dall’1/1/12.

Fonte: Italia Oggi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>