Questo articolo è stato letto 85 volte

Applicazione TIA ad attività florovivaistica

tarsu rifiuti

La Corte di Cassazione si è espressa sull’applicazione della Tia ad attività florovivaistica. L’esclusione dalla tassazione può riguardare solo le aree adibite alla coltivazione dei prodotti e al deposito di attrezzature e materiali, mentre devono essere assoggettati ad imposizione i locali in concreto adibiti a vendita ed esposizione dei prodotti provenienti dall’attività agricola.

LEGGI LA SENTENZA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>