Questo articolo è stato letto 84 volte

COSAP e canone concessorio

nessuna-duplicazione-dimposta-tra-il-cosap-e-il-canone-demaniale-marittimo.bmp

Come affermato per la Tosap, anche in caso di applicazione di Cosap, il canone dovuto è compatibile con il pagamento di un canone concessorio. La compatibilità dei due oneri è dovuta alla diversa natura del canone concessorio rispetto a tributi quali Cosap e Tosap vengono applicati in base a presupposti diversi. Di fatto il canone dovuto a fronte della concessione non remunera l’ente locale per la sottrazione dell’area all’uso pubblico, ma viene applicato a fronte dell’attività che su quell’area si svolge. Questo è quanto affermato dalla Corte di Cassazione nell’ ordinanza n. 10499/2018.

LEGGI l’ORDINANZA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>