Questo articolo è stato letto 24 volte

Danno erariale in caso di pagamento di sanzione

interessi di mora

Integrano danno erariale potenzialmente idoneo a configurare responsabilità amministrativa le somme versate a titolo sanzionatorio da un ente pubblico nelle casse di un altro ente pubblico. Il pagamento di una somma a titolo di sanzione, pur se effettuata a favore di altro ente pubblico, si traduce in una ingiustificata sottrazione della relativa cifra all’ente sanzionato e, di riflesso, alle finalità che quest’ultimo deve perseguire per il soddisfacimento degli interessi pubblici affidati. Ciò in coerenza con gli obiettivi della sopravvenuta legge costituzionale 1/2012, che, agli articoli 2 e 4, nell’introdurre il principio del pareggio di bilancio, ha previsto che ciascuna pubblica amministrazione autonomamente e singolarmente considerata assicuri l’equilibrio dei propri conti.

Scarica la relativa sentenza della Corte dei Conti sezione giurisdizionale d’appello n. 98/2020 

IMU Imposta Municipale Propria - Manuale operativo

IMU Imposta Municipale Propria - Manuale operativo

Pasquale Mirto, 2020, Maggioli Editore
L’anno 2020 è un anno ricco di novità per i tributi comunali. Oltre alla nuova IMU ed all’introduzione dell’accertamento esecutivo anche per i tributi comunali, il legislatore è intervenuto su vari fronti, al fine di sistematizzare la disciplina di riferimento, benché non sembri...

85,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>