Questo articolo è stato letto 45 volte

Due recenti sentenza sulla definizione agevolata

definizione agevolata

Il Tribunale di Lecco e la Corte di Cassazione hanno emesso due recenti sentenza sulla definizione agevolata:

>> Sentenza del Tribunale di Lecco, n. 962/2017
La sentenza chiarisce che la presentazione della dichiarazione di adesione alla definizione agevolata Equitalia non sblocca le somme vincolate con il pignoramento. Non è tuttavia escluso che il contribuente possa accordarsi con l’Agente della Riscossione per l’utilizzo delle somme a favore della definizione.

>> Sentenza della Corte di Cassazione n. 5951
La Suprema Corte afferma che gli accertamenti non esecutivi sono esclusi dalla definizione agevolata e non possono ottenere il rinvio del giudizio

Per maggiore approfondimento consulta lo SPECIALE sulla DEFINIZIONE AGEVOLATA

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>