Questo articolo è stato letto 55 volte

Esclusione delle sanzioni per incertezza della portata della norma tributaria. Brevi note pratiche

entrate_tributarie

Con comunicato del 15/09/2016 la Fondazione Nazionale dei Commercialisti rende noto che:

La certezza del diritto, cioè la agevole conoscibilità delle regole, costituisce uno dei primi obbiettivi di ogni compagine statuale, tanto che ad essa vengono sovente sacrificate le stesse esigenze di giustizia. E la dialettica certezza-giustizia rappresenta uno degli snodi centrali di ogni sistema giuridico.

Per quanto attiene all’esclusione delle sanzioni per difficoltà obbiettive nella interpretazione delle norme, cui sono dedicate queste sommarie note, siamo di fronte a una pluralità di disposizioni che si collocano, a loro volta, sicuramente fra quelle di oscura e difficile interpretazione; che danno luogo a pronunce della Cassazione non agevolmente fra loro coordinabili.

Leggi le Note della Fondazione Nazionale Commercialisti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>