Questo articolo è stato letto 1 volte

I Comuni devono motivare i criteri utilizzati per la quantificazione del coefficiente quali-quantitativo di produzione dei rifiuti

Il ricorso sul quale si è pronunciato il TAR della Sardegna con la sentenza n. 801 dell’11 luglio 2012, depositata il 14 settembre 2012, è stato proposto da alcuni titolari di attività alberghiere che hanno impugnato la delibera della giunta municipale con la quale il comune ha approvato le tariffe della TARSU per l’anno 2011.

Continua a leggere

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>