Questo articolo è stato letto 89 volte

ICI: nessuna esenzione per società commerciali

ici_attività_commerciali

Il Caso:

La controversia concerne l’impugnazione, da parte di una società cooperativa costituita con la forma di società di capitali, ma priva di finalità di lucro, dell’avviso d’accertamento ICI, per l’anno 2005, afferente un immobile, di cui la medesima società risulta proprietaria, concesso in comodato a un’associazione sportiva, fin dal 1976. La società cooperativa ha eccepito di aver diritto all’esenzione di cui all’art. 7 comma primo, lett. i) del d.lgs. n. 504/1992, in quanto, nonostante la veste giuridica di società di capitali, non avrebbe statutariamente finalità di lucro e l’immobile è concesso in comodato per lo svolgimento, con modalità non commerciali, di attività non lucrative, ad un’associazione sportiva avente la medesima compagine sociale della ricorrente.

La Corte di Cassazione ha stabilito che l’esenzione non spetta nel caso di utilizzazione indiretta, ancorché assistita da finalità di pubblico interesse.
Nel caso di specie, nel quale soggetto passivo dell’imposta è una società per azioni, l’agevolazione è ulteriormente preclusa dalla lettera della norma di esenzione, che esclude dal godimento deI beneficio le società commerciali, in quanto la scelta della forma azionaria è di per sé indicativa, in via prevalente, dello scopo di lucro che un siffatto soggetto necessariamente persegue. (Cass. 18838/2006, 8496/2010, 2821/2012, v. più recentemente, Cass. n. 10483/16)

Consulta la SENTENZA della Corte di Cassazione, n. 14913/2016

Novità editoriale:

carpenedo_tributi_locali

I tributi locali nel 2016

di Cristina Carpenedo

La fiscalità locale è stata interessata da due importanti eventi normativi: la legge 28 dicembre 2015 n. 208, la legge di stabilità per il 2016 ed i decreti legislativi n.ri. 156, 158 e 159 del 24 settembre 2015 di attuazione della delega fiscale (approvata con L. 23 del 11/03/2014).

Questo volume è strutturato in una prima parte dedicata agli interventi della legge di stabilità e in una seconda parte dedicata agli istituti che caratterizzano la gestione della fiscalità locale.

>> SCOPRI DI PIU’ <<

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>