Questo articolo è stato letto 22 volte

IL CASO – Concessione del servizio di gestione dell’imposta comunale sulla pubblicita’

il-caso-concessione-del-servizio-di-gestione-dell-imposta-comunale-sulla-pubblicita.JPG

Il 31 dicembre 2015  termina il contratto relativo al servizio per la gestione dell’Imposta comunale sulla pubblicità. L’attuale assetto normativo ha previsto il rinvio al 2016 dell’Imposta municipale secondaria. è legittimo bandire una gara per l’affidamento in concessione del servizio di gestione dell’imposta o è preferibile agire con la proroga del contratto vigente?

Clicca qui per leggere la risposta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>