Questo articolo è stato letto 4 volte

IL CASO – Il contratto di comodato di immobile in caso di assimilazione all’abitazione principale ai fini Imu e Tasi

il-caso-il-contratto-di-comodato-di-immobile-in-caso-di-assimilazione-allabitazione-principale-ai-fini-imu-e-tasi.bmp

All’epoca dell’ICI si parlava di uso gratuito. Con l’introduzione dell’IMU, l’articolo 13 del dl 201/2013 parla di comodato del soggetto passivo al parente in linea retta entro il primo grado.

Continua a leggere il caso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>