Questo articolo è stato letto 21 volte

Il punto di Stefania Zammarchi – Il comune non puo’ pubblicare il nome dei contribuenti morosi

il-punto-di-stefania-zammarchi-il-comune-non-puo-pubblicare-il-nome-dei-contribuenti-morosi.gif

di S. Zammarchi (www.ufficiotributi.it 14/9/2015)

Il Garante della privacy è recentemente intervenuto censurando l’intenzione di un comune volta a pubblicare sul proprio sito istituzionale, i nominativi di tutti i contribuenti che risultano avere un debito nei confronti dello stesso, relativamente ai tributi locali. All’Autorità per la tutela della privacy è giunta notizia, tramite comunicato stampa, che un comune aveva in previsione di deliberare l’approvazione di apposito regolamento, per disciplinare la procedura di pubblicazione dell’elenco dei propri contribuenti non in regola con il pagamento delle imposte gestite dallo stesso ente. Di fatto, il comune aveva annunciato alla stampa il progetto di pubblicare sul sito comunale la “black list” di tali contribuenti.
Attraverso i propri chiarimenti, il Garante ha rilevato che un tale comportamento andrebbe a violare il principio di legalità su vari aspetti che ha brevemente enunciato.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>