Questo articolo è stato letto 146 volte

Il Punto di Stefania Zammarchi – Nota di Ifel sulla legge di stabilita’ 2016: tra blocco degli aumenti tariffari e nuove disposizioni che limitano l’imponibilita’, diventa difficile la quadratura dei bilanci comunali

ifel_logo

di S. Zammarchi (www.ufficiotributi.it 11/1/2016)

Con nota dello scorso 5 gennaio, la fondazione degli Enti Locali, ha fornito un proprio commento alle disposizioni contenute nella legge 28 dicembre 2015, n. 208, di interesse per i comuni. Oltre a illustrare l’esclusione della TASI sulla “prima casa” non di lusso, e le agevolazioni intervenute “ex lege” (dalla riduzione della base imponibile IMU ai comodati gratuiti concessi ai parenti di primo grado, alla riduzione al 75% dell’IMU per le unità abitative locate a canone concordato), IFEL commenta le modifiche intervenute in ambito di terreni agricoli. In particolare evidenzia che il comma 13 della nuova Legge di Stabilità reintroduce, a decorrere dal 1° gennaio 2016, il criterio stabilito nella circolare n. 9 del 14 giugno 1993, per quanto concerne l’esenzione dei terreni agricoli ricadenti in aree montane o di collina. Inoltre l’esenzione IMU è estesa ai terreni agricoli:
– posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli IAP, iscritti nella previdenza agricola, indipendentemente dalla loro ubicazione;
– ubicati nei Comuni delle isole minori di cui all’Allegato A della legge 448 del 2001;
– a immutabile destinazione agro-silvo-pastorale a proprietà collettiva indivisibile ed inusucapibile.

Continua a leggere l’articolo

Come si redige il Documento unico di programmazione (DUP) Versione ordinaria e semplificata La legge di stabilità 2016

di Elisabetta Civetta

L’analisi delle disposizioni in materia fiscale, di bilancio, contabilità, patto di stabilità, gestione, tributi locali e personale, in questo manuale che si apre con la mappa di tutte le novità contenute nella legge di stabilità 2016, favorendo l’immediato inquadramento delle modifiche intervenute e, grazie al rinvio alle pagine di commento, l’agevole consultazione del dettaglio operativo.

Strutturato in sezioni omogenee in materia di: 1. bilancio, contabilità, patto di stabilità e gestione, 2. aspetti fiscali, 3. personale, 4. tributi locali, 5. disposizioni varie, il testo si avvale della competenza e dell’esperienza di Elisabetta Civetta.

» Acquista Subito

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>