Questo articolo è stato letto 394 volte

Il ravvedimento operoso e i nuovi interessi

Approfondimento di C. Carpenedo

ravvedimento_operoso

In materia di tributi locali, l’articolo 16 comma 1 del d. lgs 473/97 fissa una regola di carattere generale per comprendere il sistema sanzionatorio applicabile.
Alle violazioni delle norme in materia di tributi locali si applica la disciplina generale sulle sanzioni amministrative per la violazione delle norme tributarie, compresa la disciplina transitoria concernente i procedimenti in corso.
Aggiungiamo che il comma 161 dell’articolo 1 della legge 296/2006, nel definire le regole di accertamento dei tributi locali, rinvia agli articoli 16 e 17 del d.lgs 472/97. I singoli tributi locali, nella maggior parte dei casi, contengono disposizioni che rinviano alle misure sanzionatori dei decreti legislativi 471/472/473 del 1997.

>> Continua a leggere l’articolo <<

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>