Questo articolo è stato letto 57 volte

Il TAR Lazio boccia il sistema Asmel di affidamento

asmel

TAR Lazio Roma sez. III 22/2/2016 n. 2339

Il TAR Lazio boccia il sistema Asmel di affidamento, respingendo il ricorso dell’Asmel contro la delibera Anac n. 32/2015. La “centrale di committenza” Asmel quindi non è riconducibile ad alcuno dei modelli legali di soggetti aggregatori, per la presenza nella compagine consortile di un’associazione di diritto privato che resta tale anche se gli associati sono dei Comuni

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>