Questo articolo è stato letto 0 volte

IMU – il gettito della 1^ rata ha rispettato le previsioni

Il gettito dell’acconto dell’IMU da versare entro il 18 giugno 2012 ha superato l’importo di € 9,5 miliardi rispettando così le previsioni che erano state effettuate in sede di definizione della manovra che ha posto il nuovo tributo locale al centro dell’attenzione. Il dato raggiunto fa sì che non si rende necessario l’aumento delle aliquote come si apprende da vari organi di stampa per cui le aliquote rimangono quelle stabilite dal D.L. n. 201/2011, con l’indicazione dei limiti entro i quali i comuni possono operare entro il 30 settembre 2012.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>