Questo articolo è stato letto 79 volte

Ipoteca dell’agenzia entrate con riscossione notificata con raccomandata a/r

tariffe postali

Legittima la notifica di cartelle e comunicazioni preventive di ipoteca eseguite con raccomandata diretta con avviso di ricevimento ai sensi dell’articolo 26 del dpr 602/73. In tal caso non né necessaria la relata di notifica in fase di invio dell’atto in quanto ciò che rileva è l’apposizione della relata di consegna da parte del postino. Così ha disposto la Cassazione n. 5577/2019.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>