Questo articolo è stato letto 1 volte

L’agenzia emana le specifiche tecniche per la trasmissione alle regioni e alle province autonome di trento e bolzano dei dati irap

bmp

L’Agenzia delle entrate con nota prot. Prot. 2013/50201 del 24 aprile 2014 ha emanato le specifiche tecniche per la trasmissione alle Regioni e alle Province autonome di Trento e di Bolzano dei dati IRAP, che devono essere trasmessi mensilmente a partire dal trentesimo giorno successivo alla data di scadenza della presentazione della dichiarazione relativa all’imposta sulle attività produttive

L’invio, da parte dell’Agenzia, alle Regioni e alle Province autonome dove il contribuente ha il domicilio fiscale o dove viene ripartito il valore della produzione netta, è realizzato tramite il sistema di collegamento tra Anagrafe tributaria ed Enti locali denominato “Siatel v2.0 PuntoFisco”

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>