Questo articolo è stato letto 10 volte

L’applicazione della TARI alle attività produttive che riciclano i propri rifiuti

lapplicazione-della-tari-alle-attivita-produttive-che-riciclano-i-propri-rifiuti.jpg

La tassazione dei rifiuti generati dalle attività produttive continua a costituire uno dei principali punti di scontro tra i Comuni ed i contribuenti: a pochi giorni dall’intervenuta scadenza dei termini per l’approvazione dei bilanci da parte dei Comuni (e, di conseguenza delle aliquote/tariffe dei tributi e dei relativi regolamenti), sono sempre più pressanti le richieste dei rappresentanti dei contribuenti di porre fine alla doppia imposizione rappresentata dall’applicazione della TARI nei confronti delle attività produttive che provvedono in proprio allo smaltimento/riciclo dei rifiuti prodotti, per giungere all’adozione di una disciplina unitaria in materia, che limiti differenze di trattamento e conseguente alterazione del mercato e della concorrenza.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>