Questo articolo è stato letto 3 volte

Lastrici solari

lastrici-solari.bmp

E’ stata pubblicata sul sito del Dipartimento delle finanze la risoluzione n. 8/DF del 22 luglio 2013, con la quale sono state diramate istruzioni sull’applicazione dell’IMU sui lastrici solari. 
In particolare, era stato chiesto se, nel caso di utilizzazione del lastrico solare per la realizzazione di un impianto fotovoltaico da asservire all’efficientamento energetico di un immobile, tale lastrico, durante la fase di costruzione dell’impianto stesso, potesse essere considerato un’area edificabile, ai fini dell’IMU.
I tecnici delle finanze partono dal richiamo del comma 3 dell’art. 13 del D. L. n. 201 del 2011 il quale stabilisce che la base imponibile dell’IMU è costituita dal valore dell’immobile determinato ai sensi dell’art. 5, commi 1, 3, 5 e 6 del D. Lgs. 30 dicembre 1992, n. 504 e dell’art. 13, commi 4 e 5 del D. L. n. 201 del 2011.
Viene, altresì, ricordato che l’immobile può essere qualificato come area edificabile, nell’ipotesi in cui sulla stessa area non sia individuabile alcuna unità immobiliare, secondo la disciplina dettata dall’art. 2 del decreto 2 gennaio 1998, n. 28.

 

Continua a leggere l’approfondimento

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>