Questo articolo è stato letto 1 volte

L’imposta di sbarco riscossa solo dalle compagnie di linea

L’imposta di sbarco può essere applicata esclusivamente ai passeggeri che utilizzano le compagnie di navigazione che forniscono collegamenti marittimi di linea. È quanto statuito dal Tribunale amministrativo regionale per la Toscana, nella sentenza n. 2058 del 5 dicembre 2012, depositata il 20 dicembre 2012.

Continua a leggere

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>