Questo articolo è stato letto 4 volte

Linee guida per i regolamenti IMU

Pronto per i Comuni il modello tipo per la predisposizione dei regolamenti che disciplinano l’imposta municipale propria (IMU) che deve avvenire entro il prossimo 30 settembre.

Il Dipartimento delle Finanze, infatti, ha diramato, attraverso la pubblicazione sul proprio sito istituzionale, le linee guida che illustrano nel dettaglio tutti i requisiti e gli elementi necessari per la corretta predisposizione del regolamento comunale.

Seguendo, quindi, il prototipo fornito dal Dipartimento i comuni potranno indirizzare al meglio l’esercizio del proprio potere regolamentare ed evitare così eventuali rilievi da parte del Dipartimento stesso derivanti da incoerenze e violazioni, riscontabili in sede di verifica, tra le disposizioni regolamentari e le norme di legge che regolano il nuovo tributo.

Si deve rilevare che le direttive impartite in tal modo ai Comuni risultano di particolare importanza soprattutto per quanto concerne tutti quegli aspetti dell’IMU che presentano elementi di novità rispetto alla vecchia imposta comunale e che avrebbero potuto far sorgere difficoltà applicative in sede di predisposizione dei regolamenti. Si pensi, ad esempio, alla nuova concezione e definizione di abitazione principale e delle relative pertinenze e alla tassazione dei terreni agricoli e quelli incolti.

Un aspetto che merita di essere sottolineato e che permette la massima fruibilità e la migliore comprensione di tali linee guida è l’illustrazione di casi concreti di regolamenti comunali non corretti, attraverso l’indicazione della disposizione regolamentare non conforme alle norme di legge e il relativo rilievo effettuato dal Dipartimento delle Finanze in sede di esame.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>