Questo articolo è stato letto 32 volte

Piano finanziario Tari

piano-finanziario-tari.bmp

Il parere della Corte dei Conti Toscana, reso in risposta a un comune sulla possibilità di computare nel piano finanziario Tari i crediti Tia pregressi non riscossi, sta alimentando gli animi di tanti comuni e gestori dei rifiuti.

Continua a leggere l’articolo

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>