Questo articolo è stato letto 63 volte

Procedure di riversamento, rimborso e regolazioni contabili relative ai tributi locali

tributi2

Il Ministero dell’economia e delle finanze – Dipartimento delle finanze, ha emanato il decreto interministeriale 24 febbraio 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – Serie Generale – numero 87 del 14 aprile 2016, concernente le procedure di riversamento, rimborso e regolazioni contabili relative ai tributi locali, ai sensi dell’articolo 1, commi da 722 a 727, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, e dell’articolo 1, comma 4, del d. l. 6 marzo 2014, n. 16, convertito, con modificazioni, dalla legge 2 maggio 2014, n. 68.

Unitamente al predetto decreto è stata pubblicata la circolare n. 1/DF del 14 aprile 2016 con la quale sono stati forniti ulteriori chiarimenti in merito alle procedure di che trattasi.

Si richiama l’attenzione degli enti interessati in merito alle modalità di trasmissione dei dati. A tal riguardo, l’articolo 7 del richiamato decreto interministeriale stabilisce che i comuni devono inserire i dati in questione nell’apposita sezione del Portale del federalismo fiscale, secondo un’applicazione che verrà resa disponibile sul portale stesso.

Tale aspetto viene approfondito nel paragrafo 6 della circolare n. 1/DF del 14 aprile 2016, cui si rinvia per un esame più dettagliato. Si segnala che eventuali quesiti o richieste di informazioni dovranno essere inoltrate al Ministero dell’economia e delle finanze al seguente indirizzo di casella postale: df.rimborsitributilocali@finanze.it

carpenedoI tributi locali nel 2016

di Cristina Carpenedo

Aggiornato con la Legge 28 dicembre 2015, n. 208 (Legge di Stabilità 2016)

ACCESSO GRATUITO AL CORSO ON LINE
“Le novità in materia di tributi locali nella legge di stabilità 2016″
a cura di Cristina Carpenedo

>> Acquista il volume

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>