Questo articolo è stato letto 18 volte

Rimborsi IMU: al via la compensazione ma con molto lavoro per gli uffici

rimborsi-imu-al-via-la-compensazione-ma-con-molto-lavoro-per-gli-uffici.jpg

di S. Zammarchi (www.ufficiotributi.it 27/7/2015)

La vicenda dei rimborsi IMU dovuti dallo Stato ai comuni, a seguito delle necessarie compensazioni generate dalle disposizioni normative in vigore nel 2012, che riservavano il 50% allo Stato, è forse giunta alla soluzione. Va rammentato che la legge n. 147/2013, oltre ad introdurre la normativa in materia di IUC, aveva delineato, ai commi da 722 a 727, le diverse procedure utili per compensare le partire fra Stato e Comuni con la relativa regolarizzazione contabile. Nel contempo, era però prevista l’emanazione di un decreto attuativo che, finalmente, è stato approvato dalla Conferenza Stato Città del 18 giugno scorso. In tale seduta ha espresso parere favorevole sulle modalità concernenti i rimborsi ai contribuenti, nonché in merito ai versamenti tra gli enti Locali e lo Stato, in caso di erroneo versamento di un tributo locale da parte del contribuente.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>