Questo articolo è stato letto 17 volte

Riscossione: illegittima la cartella di pagamento che rechi il computo globale degli interessi dovuti dal contribuente

riscossione-illegittima-la-cartella-di-pagamento-che-rechi-il-computo-globale-degli-interessi-dovuti-dal-contribuente.jpg

COMMISSIONE TRIBUTARIA REGIONALE, MILANO, SEZ. XXX – 20 ottobre 2015, n. 479

È illegittima la cartella di pagamento che rechi il computo globale degli interessi dovuti dal contribuente e non l’indicazione dettagliata delle aliquote applicate per ciascuna annualità, in quanto “non competono al contribuente indagini per ricostruire l’operato dell’ufficio e decifrare un computo degli interessi criptico e non comprensibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>