Questo articolo è stato letto 51 volte

Sentenza della Cassazione sulla distribuzione di materiale pubblicitario

distribuzione_pubblicita

Il TAR Piemonte ha accolto un ricorso di una società operante nel campo del recapito porta a porta di posta pubblicitaria non indirizzata e di affissioni pubblicitarie.
La sentenza n. 742/2017 annulla alcune disposizioni di un regolamento comunale per la pulizia urbana e il decoro ambientale che limitavano la distribuzione di materiale.

LEGGI LA SENTENZA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>