Questo articolo è stato letto 124 volte

Sito internet delle poste non è idoneo per provare la notifica

computer_trasmissione_telematica

Con apposita ordinanza, la Corte di Cassazione ha riconfermato che l’estratto del sito internet di Poste Italiane, non è idoneo (Cass., sez. 6-5, n. 25285/2014) a dimostrare la ricezione della raccomandata con avviso di ricevimento, richiesta dalla parte finale dell’art. 140 c.p.c.

LEGGI L’ORDINANZA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>