Enti non commerciali

Ricerca



apr 4 2016

Gli uffici tributi che stanno eseguendo le verifiche in materia di IMU, con particolare riguardo agli enti non commerciali, si saranno senz’altro imbattuti con le disposizioni che hanno riformato l’imposizione per tali enti, a seguito delle previsioni recate dall’art. 91 bis del d.l. n. 1/2012. La normativa di riferimento, da ricondurre all’art. 7 del d.lgs. n. 504/1992(1) , ossia il decreto istitutivo dell’I.C.I., dispone l’esenzione per gli enti che svolgono attività non commerciale: ciò a prescindere dal fatto che lo specifico ente non commerciale svolga, all’interno dell’immobile di proprietà, anche attività con scopo di lucro.

mar 9 2016

L’ufficio sta emettendo un avviso di accertamento ICI per l’anno 2011 e un avviso di accertamento IMU per l’anno 2012 a un  istituto religioso che possiede un immobile di categoria B.  Ad oggi non è stata presentata alcuna dichiarazione dalla quale emerga l’utilizzo non commerciale. Quale motivazione si deve inserire nell’avviso di accertamento?