Questo articolo è stato letto 383 volte

TARI su magazzini adibiti a deposito

tarip

I magazzini adibiti a deposito di materiale destinato alla vendita concorrono all’esercizio dell’impresa e vanno considerati come aree operative, al pari degli stabilimenti o dei locali destinati alla vendita e pertanto la superficie di questi locali va ricompresa per intero nell’ambito della superficie tassabile.

Secondo la Suprema Corte (sentenza n. 26637/2017) la situazione che legittima l’esonero si verifica quando l’impossibilità di produrre rifiuti dipende dal fatto che l’area e il locale siano stabilmente, e cioè in modo permanente e non modificabile, insuscettibili di essere destinati a funzioni direttamente o indirettamente produttive di rifiuti. La funzione di magazzino, deposito o ricovero è invece  operativa generica e  non rientra nella previsione legislativa.

>> LEGGI LA SENTENZA

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>