Questo articolo è stato letto 277 volte

TARI: termine di approvazione delle tariffe

tarsu-e-applicabile-l-ultima-tariffa-vigente-prima-di-quella-annullata-dal-giudice-amministrativo.bmp

L’ANCI Emilia-Romagna con nota del 7 dicembre 2016 fornisce indicazioni utili sull’approvazione delle tariffe Tari in assenza dell’approvazione del piano finanziario da parte di ATERSIR.

Dopo una attenta analisi della normativa di cui all’art. 1, comma 683, della legge n. 147/2013 e all’art. 1, comma 169 della legge n. 296/2006, si ricava che il termine ultimo per l’approvazione delle aliquote non è ancorato al termine di approvazione del proprio bilancio comunale ma alla data ultima prevista in generale per l’approvazione del bilancio comunali.

Pertanto, considerando che ad oggi il termine ultimo per l’approvazione dei bilanci 2017 è fissato, dal disegno di legge di stabilità, al prossimo 28 febbraio 2017, entro tale data andranno approvate le tariffe Tari, anche nell’ipotesi in cui il Comune abbia approvato il proprio bilancio a dicembre.

LEGGI la NOTA ANCI Emilia-Romagna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>