Questo articolo è stato letto 138 volte

TARSU: mancata produzione di rifiuti

tarsu-alberghi.bmp

Ordinanza Corte di Cassazione Civile sez. VI 16/4/2016 n. 7617

L’impossibilita’ dei locali o delle aree a produrre rifiuti per loro natura o per il particolare uso, prevista dall’articolo 62, comma 2, non puo’ essere ritenuta in modo presunto dal giudice tributario, essendo onere del contribuente indicare, nella denuncia originaria o di variazione, le obiettive condizioni di inutilizzabilita’, le quali devono essere “debitamente riscontrate in base ad elementi obiettivi direttamente rilevabili o ad idonea documentazione” (Conf. Cass. n. 11351/2012; Cass. n. 17703/2004).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>