Questo articolo è stato letto 135 volte

Ti sei iscritto alla videoconferenza del 13 Aprile? Affrettati!

ftl-channel_televisorino

Videoconferenza in diretta a cura della Dott.ssa Cristina Carpenedo, Venerdì 13 Aprile 2018, su “La riscossione coattiva pubblica mediante cartella e ingiunzione fiscale“, con particolare attenzione alla formazione dei titoli propedeutici, alla fase coattiva, alla dilazione e all’inesigibilità.

La gestione della riscossione delle entrate locali è una attività complessa, caratterizzata dalla presenza di entrate che hanno diversa natura giuridica in grado di incidere, in caso di inadempimento, sulle entrate derivanti da versamenti spontanei.

La fase propedeutica alla riscossione coattiva ha regole ben precise che devono essere rispettate ai fini della formazione della cartella o dell’ingiunzione di pagamento. La riscossione coattiva pubblica gode di strumenti privilegiati che permettono di condurre la fase cautelare ed esecutiva senza l’ausilio del tribunale.  La videoconferenza, dopo l’analisi delle modalità di definizione della pretesa per le diverse entrate dell’ente locale, sviluppa la fase di formazione della cartella e dell’ingiunzione, la successiva fase cautelare ed esecutiva con analisi della possibilità di dilazione. La fase patologica della riscossione si chiude con l’inesigibilità documentata.

  • Sei ABBONATO a ufficiotributi.it?

CLICCA QUI
per ISCRIVERTI GRATUITAMENTE 

  • NON sei ABBONATO?

ISCRIVITI
alla VIDEOCONFERENZA 
a soli 55,00 € 

CONSULTA:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>