Questo articolo è stato letto 98 volte

Cassazione ancora sui fabbricati rurali

CORTE DI CASSAZIONE CIVILE, sentenza 25 novembre 2015, n. 24020

In ragione dell’art. 7 comma 2 bis del d.l. 13 maggio 2011, n. 70, come convertito in legge n. 106/2011, l’istanza di ruralità presentata nel 2011 comporta il riconoscimento del requisito della ruralità a partire dall’anno 2006.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *