Senza categoria

Ricerca



Gen 11 2022

Il decreto-legge n. 152/2021 convertito in legge n. 233/2021, rubricato “Disposizioni urgenti per l'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose”, ha modificato la disposizione relativa all’individuazione del paniere dei beni essenziali impignora

Dic 14 2021

Il Monastero è soggetto al pagamento della TARSU, non potendo invocare l’esenzione dal tributo per la destinazione al culto dell'immobile, dal momento che le norme regolamentari che escludono gli edifici di culto dal calcolo delle superfici per la determinazione della TARSU, lo fanno sempre perché ritenuti «incapaci di produrre rifiuti, per loro natura e caratteristiche e per il particolare uso cui sono adibiti», non in quanto la destinazione al culto possa di per sé giustificare l'esenzione dalla tassa.

Giu 11 2021

La riscossione coattiva delle entrate presenta da tempo gravissime difficoltà e le disposizioni contenute del D.L. 41/2021 sulla cancellazione dei ruoli sotto i 5.000 euro costituiscono la più recente conferma del sostanziale fallimento del sistema di riscossione coattiva dei crediti pubblici adottato nel nostro Paese. E’ quanto affermato dalla Corte dei Conti a Sezioni Riunite nel Rapporto 2021 sul coordinamento della finanza pubblica, approvato il 24 maggio 2021.

Giu 10 2021

La Cassazione ha affermato che la riduzione TARI in caso di zona non servita è obbligatoria e spetta a prescindere dalla presentazione di apposita dichiarazione.Il caso sottoposto all’esame della Cassazione riguardava una società ubicata all’interno di un compendio commerciale (interporto: piattaforma logistica internazionale) alla quale la CTR aveva riconosciuto il tributo dovuto nella misura del 15% del totale, per mancanza del servizio rifiuti.