Questo articolo è stato letto 2 volte

Compartercipazione regionale alle imposte e accise

 www.ufficiotributi.it 12/3/2013

Sulla Gazzetta  Ufficiale del 9 marzo 2013, n. 58 è stato pubblicato il D.P.C.M. 18 gennaio 2013 con il quale è stata effettuata la rideterminazione per l’anno 2011:

  • della compartecipazione regionale all’imposta sul valore aggiunto;
  • della compartecipazione regionale all’accisa sulle benzine;
  • delle aliquote dell’addizionale regionale all’IRPEF.

Tale adempimento è prescritto dall’art. 5, comma 2, del D.Lgs. 18 febbraio 2000, n. 56 recante disposizioni in materia di federalismo fiscale, che stabilisce la compensazione dei trasferimenti soppressi con compartecipazioni regionali all’imposta sul valore aggiunto e all’accisa sulle benzine e con l’aumento dell’aliquota dell’addizionale regionale all’IRPEF.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *