Corso di formazione: La regolamentazione della qualità del servizio di gestione dei rifiuti urbani

A partire dal 1° gennaio 2023 tutti gli operatori del settore rifiuti (Comuni, gestori, ETC,) dovranno rispettare – in base allo schema regolatorio di partenza – gli obblighi di qualità del servizio introdotti da ARERA con Delibera n. 15/2022 e allegato TQRIF (Testo unico per la regolazione della Qualità del servizio di gestione dei Rifiuti urbani). L’obiettivo di ARERA è porre al centro del servizio il cittadino, attraverso indicatori di qualità contrattuale e tecnica che devono essere garantiti, monitorati e certificati per ogni gestione. Trasparenza dei dati e aggiornamento della Carta dei servizi completano il quadro degli obblighi da garantire agli utenti. Nella seconda metà del 2022 dovrà quindi avvenire un adeguamento dei flussi di attività tra gestore, utente e Comune, attraverso l’adozione degli strumenti necessari per adempiere alle nuove disposizioni.

Maggioli per questo propone un corso specifico che esamina le novità previste dalla Delibera ARERA n. 15/2022, con particolare riferimento ai nuovi adempimenti e alle criticità dovute alle modifiche delle procedure gestionali e dei rapporti con gli utenti-contribuenti. Il seminario si svolgerà in diretto online venerdì 8 luglio 2022 dalle pre 10.30 alle 13.00.

Scarica il programma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.