Fornitura dei dati catastali

www.ufficiotributi.it 20/3/2013

Con la deliberazione n. 37/2013/PAR del 31 gennaio 2013, la Corte dei Conti – Sezione regionale di controllo per l’Emilia-Romagna – si è espressa in ordine alla legittimità dei pagamenti pretesi dai competenti Uffici provinciali dell’Agenzia del Territorio per la fornitura in formato digitale delle planimetrie catastali e degli elaborati planimetrici relativi alle unità immobiliari urbane ubicate nei rispettivi territori comunali, tenuto conto di quanto stabilito dagli artt. 50 e 59 del Codice dell’amministrazione digitale e dagli artt. 22 e 25 della legge n. 241 del 1990.

Continua a leggere l’approfondimento

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.