Questo articolo è stato letto 18 volte

IL CASO – Notifiche effetuatate mediante poste private

il-caso-notifiche-effetuatate-mediante-poste-private.bmp

La recente sentenza sulla inesistenza della notifica effetuata mediante poste private pone il dubbio sui rimedi che si possono attivare per consolidare la validita degli atti gia’ notificati con questo canale. come intervenire per arginare i possibili danni?

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>