Questo articolo è stato letto 56 volte

Impugnazione del pignoramento

giustizia - tribunale - sentenza

La Commissione Tributaria Provinciale di Varese, attraverso la sentenza n.132/2018 ha specificato che se unitamente all’atto di pignoramento presso terzi, il contribuente impugna anche gli atti presupposti come le cartelle concernenti iscrizioni a ruolo per debiti “tributari” delle quali contesta la mancata ricezione o la prescrizione, deve ricorrere al giudice tributario.

Leggi la SENTENZA della Commissione Tributaria Provinciale di Varese n. 132/2018

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>