Questo articolo è stato letto 42 volte

Corte Costituzionale sull’ aggio percentuale delle somme iscritte a ruolo

riscossione_equitalia

La Corte costituzionale boccia la questione di legittimità promossa da diverse commissioni tributarie sull’aggio Equitalia disciplinato dall’articolo 17 del d.lgs. n. 112/1999.

Le ragioni sono relative ai vizi di motivazione sollevati dai giudici del rinvio in ordine alle contestazioni sull’articolo 17. La vicenda, che poteva presentare molti rischi per Equitalia, si chiude con un nulla di fatto senza lasciare pronunce importanti sulla controversa questione.

LEGGI L’ORDINANZA della CORTE COSTITUZIONALE


Novità editoriale:

tributi_locali_2017I tributi locali nel 2017

di Cristina Carpenedo

Nel 2017 la fiscalità vive un altro capitolo della riscossione pubblica, che abbandona il modello Equitalia per dare spazio alla nuova Agenzia delle Entrate – Riscossione.
Il volume analizza il nuovo attore della riscossione, le modalità di affidamento e il ventaglio di alternative che fanno capo all’ingiunzione fiscale, che rimane strumento di forte interesse per i comuni, maggiormente rispondente ai principi della contabilità armonizzata.

SCOPRI DI PIU'

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>