In primo piano

Ricerca



Ott 20 2021

Stiamo affrontando un caso di IMU abitazione principale riguardante coniugi non legalmente separati, con due unità abitative ubicate in due comuni diversi. L’Ufficio ha chiesto di indicare quale sia la dimora abituale del nucleo visto che le residenze sono diverse, ma i coniugi hanno dichiarato di essere da anni separati di fatto giustificando l’esonero dall’IMU con la sentenza n. 24294/2020 della Cassazione. Come dovremmo procedere al fine di evitare un contenzioso?

Ott 18 2021

L'Autorità per la regolazione dell’energia, le reti e l’ambiente (ARERA), ha informato di aver dato avvio al secondo periodo di regolazione tariffaria per il settore dei rifiuti. Il nuovo provvedimento contiene le indicazioni relative all’MTR-2, ossia al metodo tariffario rifiuti, valido per il periodo dal 2022 al 2025, stabilendo nuovi principi in base ai quali procedere all’individuazione dei costi ammessi a riconoscimento per la determinazione delle tariffe TARI per il quadriennio predetto.