Questo articolo è stato letto 308 volte

Il Caso – IMU – Fabbricati merce locati in periodi diversi

imu

Numerose dichiarazioni IMU presentate sui fabbricati merce vengono valorizzate in modo diverso per periodi diversi, nel senso che per alcuni mesi lo stesso fabbricato è locato mentre per altri risulta esente come se riacquistasse il requisito. L’avvenuta locazione fa perdere in via definitiva il beneficio oppure sono ammesse situazioni diverse per periodi diversi?

L’esenzione IMU a favore dei fabbricati merce viene disciplinata dal comma 9 bis dell’articolo 1 del DL 201/2011 “9-bis. A decorrere dal 1° gennaio 2014 sono esenti dall’imposta municipale propria i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati”. L’esenzione era già comparsa con il DL 102/2013 che aveva disposto l’esenzione degli stessi per la seconda rata dovuta per l’anno 2013.
Sullo specifico tema dei fabbricati merce è intervenuta la Risoluzione MEF 11 del 11/12/2013 che ha evidenziato come il termine fabbricati costruiti comprenda anche quelli derivanti da interventi di recupero previsti dall’articolo 3 comma 1 lettera c) d) e f) del DPR 380/2001.

Continua a leggere la risposta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>