Questo articolo è stato letto 664 volte

IMU in presenza di abitazione principale composta da 2 unità immobiliari

Il Punto di S. Zammarchi

imu

Con il passaggio dall’ICI all’IMU la definizione di abitazione principale è stata ulteriormente delineata, prevedendo precisi vincoli che impediscono di riconoscere tale tipologia di immobile, quando non presenta caratteristiche specifiche. Attraverso la presente disamina si intende analizzare come la normativa sia stata riformata e come è opportuno agire per la verifica suddetta.
Occorre segnalare che, in vigenza di I.C.I., secondo l’orientamento giurisprudenziale maggioritario, l’abitazione principale costituita da due unità immobiliari accatastate distintamente, non poneva l’adozione di particolari procedure per poter considerare l’edificio come un’unica unità abitativa.

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>