Questo articolo è stato letto 45 volte

Notifica atti tributari via PEC – Regole dell’Agenzia delle entrate

notifica-a-mezzo-pec-degli-atti-comunali.jpg

Emanate le regole per rendere pienamente operative le modalità di notifica nei confronti dei contribuenti, diversi da quelli obbligati ad avere un indirizzo di posta elettronica certificata, degli atti tributari e dell’agente della riscossione tramite Pec.

Le novità, che vanno a integrare e modificare il precedente modello, sono state diffuse con il provvedimento dell’agenzia delle Entrate  n. 120768.

LEGGI IL PROVVEDIMENTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>