Questo articolo è stato letto 50 volte

Regolamento di assimilazione dei rifiuti

rifiuti

Il TAR dichiara l’obbligo del Ministero di adozione del regolamento di assimilazione dei rifiuti entro 120 giorni ritenendo illegittimo il silenzio tenuto dal Ministero dell’Ambiente per non aver mai adottato il suddetto regolamento nonostante gli obblighi previsti dal codice ambientale e la diffida trasmessa dalla società privata, titolare in tal senso di un interesse a ricorrere.

LEGGI LA SENTENZA del TAR Lazio 13/4/2017 n. 4611

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>