Questo articolo è stato letto 4 volte

TASI: proroga a settembre nei comuni in ritardo con la delibera

tasi-proroga-a-settembre-nei-comuni-in-ritardo-con-la-delibera.bmp

Il MEF con il comunicato pubblicato il 19 maggio 2014 sul proprio sito istituzionale ha reso noto che la scadenza di giugno per il versamento della prima rata TASI può essere prorogata a settembre per quei comuni che entro il 23 maggio non avranno deliberato le aliquote.  Per tutti gli altri Comuni tale scadenza resta fissata al prossimo16 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>