Giurisprudenza

Ricerca



Ott 6 2022

Il Comune non può adottare, ricorrendo all’autotutela sostitutiva, un nuovo provvedimento che sostituisca il precedente, il quale - per il medesimo tributo e per la medesima annualità - sia stato annullato per un vizio di motivazione. Lo ha affermato la Commissione tributaria provinciale di Napoli con la sentenza n. 8455 del 2 settembre 2022, che ha annullato l’avviso di accertamento TARI 2015 emesso nel 2020.

Giu 26 2018

Per la residenza e la dimora abituale non basta l'occasionale ricezione di corrispondenza. Il concetto di dimora abituale, collegato a quello di residenza, presuppone l'elemento soggettivo della volontà del richiedente,