TARI

TARI: legittime le tariffe determinate con il criterio presuntivo (metodo normalizzato)

E’ legittimo il criterio presuntivo di determinazione delle tariffe TARI, da ritenersi in linea con il principio “chi inquina paga”

Assoggettabili alla TARI i magazzini destinati allo stoccaggio di prodotti finiti

La Cassazione ha confermato il proprio orientamento secondo cui non si tiene conto, ai fini TARI, dei magazzini funzionalmente ed esclusivamente collegati all’esercizio dell’attività produttiva

La riscossione coattiva della TARI si prescrive in cinque anni

La Cassazione ha confermato il proprio recente orientamento favorevole alla prescrizione quinquennale della riscossione coattiva della tassa rifiuti

La quota fissa TARI è sempre dovuta

Superfici ove si formano rifiuti speciali: la specifica previsione legislativa quando intende escludere tali superfici, lo fa con riferimento alla sola quota variabile

Commisurazione quota variabile della TARI

Il metodo del conteggio del numero degli svuotamenti dei contenitori risponde legittimamente alla determinazione del calcolo dei rifiuti effettivamente conferiti dall’utente

TARI: accertamento annullabile se carente dei dati identificativi dell’immobile

Deve essere annullato, l’avviso di accertamento Tari che difetti di quegli elementi essenziali per la compiuta identificazione della unità immobiliare e che riporti esclusivamente la via di ubicazione…

La TARI è dovuta per le aree a parcheggio

Ancora una volta ci troviamo di fronte ad una decisione della Suprema Corte che, in materia di TARI, ritiene assoggettate al tributo sui rifiuti le superfici destinate a parcheggio da parte di utenze …

TARI: struttura alberghiera stagionale e riduzione tariffaria

La riduzione tariffaria per l’attività alberghiera stagionale è dovuta in caso di previsione regolamentare anche in mancanza di prova sulla concreta inutilizzabilità della struttura

Aree di parcheggio, Tari dovuta

di SERGIO TROVATO Lo ha stabilito la Suprema Corte: l’assoggettabilità non dipende dalla copertura o meno Si presume che nelle zone frequentate si producano rifiuti

L’annullamento di una delibera TARI non invalida le successive

L’annullamento di una delibera TARI non influenza e non invalida le eventuali delibere successive