Contenzioso

Contraddittorio da disciplinare con apposita disposizione regolamentare

Si chiede come deve comportarsi l’Ufficio tributi per gli accertamenti emessi dal 30 aprile 204 in m…

Contenzioso e nuova autotutela tributaria

Con l’entrata in vigore avvenuta il 18 gennaio 2024, la revisionata disciplina presenta significativ…

Contraddittorio preventivo per i tributi locali: non applicabile l’indirizzo del Mef

Si chiede se, alla luce dell’atto di indirizzo del Mef emesso il 29 febbraio scorso, l’Ente può procedere alla notifica degli avvisi di accertamento entro il prossimo 30 aprile 2024 senza prevedere la…

Abrogazione del reclamo-mediazione per i ricorsi presentati dal 4 gennaio 2024

Con un comunicato stampa del 22 gennaio 2024 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha chiarito che l’abrogazione dell’istituto del reclamo-mediazione in materia di contenzioso tributario, opera p…

Principio del contraddittorio e riflessi su reclamo e mediazione

Tra le importanti novità recate dal citato D.Lgs. 219/2023 si deve sottolineare l’introduzione (come nuovo art. 6-bis della legge n. 212/2000) del principio del contraddittorio

Deroga al divieto di nuovi documenti in appello

La Cassazione con la sentenza n. 33626 del 1° dicembre 2023 ha riaffermato il principio secondo cui, in tema di contenzioso tributario, la produzione di nuovi documenti in appello, deve avvenire entro…

L’atto impositivo senza informazioni sul contenzioso non è nullo

Con la decisione n. 14710 del 26/5/2023 la Cassazione ha ribadito il proprio orientamento secondo cui non è illegittimo l’avviso di accertamento che non riporta le informazioni per proporre ricorso (c…

Rottamazione delle cartelle al 30 giugno 2023 e possibile apertura alle ingiunzioni fiscali

Con l’art. 4 del decreto-legge 10 maggio 2023 n. 51, rubricato “Disposizioni urgenti in materia di amministrazione di enti pubblici, di termini legislativi e di iniziative di solidarietà sociale” (pub…

Procedure esecutive: ritorna la sanzione per il conducente in caso di fermo fiscale

Con la riscossione coattiva l’amministrazione finanziaria e gli altri enti pubblici avviano quel procedimento utile per esigere il pagamento di un credito insoluto, ossia di un’entrata pubblica che no…

Contraddittorio preventivo endoprocedimentale: necessario un intervento del legislatore

E’ necessario un tempestivo intervento del legislatore finalizzato a garantire l’estensione del contraddittorio endoprocedimentale in materia tributaria, colmando le attuali lacune emerse nella discip…

Chiarimenti ministeriali sulla trasmissione delle delibere relative alle misure di “tregua fiscale”

Con la circolare n. 1/DF del 6 marzo 2023 il Dipartimento delle Finanze ha fornito chiarimenti in ordine all’inserimento nel Portale del Mef delle delibere riguardanti lo stralcio delle cartelle esatt…

Contenzioso tributario: da luglio 2023 giudice monocratico per liti fino a 5.000 euro

Per i ricorsi notificati dal 1° luglio 2023 la competenza del giudice tributario monocratico viene estesa alle controversie fino a 5.000 euro e non più 3.000 euro. Lo stabilisce il decreto legge 24 fe…