Invii in sequenza 

L’ omessa notifica dell’atto presupposto rende illegittimi anche i successivi atti tra cui le intimazioni di pagamento, conseguentemente, la decisione del giudice di merito basata sulla prescrizione della pretesa ricavata dall’intimazione di pagamento si traduce in una omessa pronuncia sul punto di omessa notifica, ritenuto illegittimamente assorbito.

12 June 2023
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonamento a Ufficiotributi.it

720,00€/anno
620,00€/anno

+ IVA*

Cod. MePa E037**

L’abbonamento include:

  • l’accesso a tutti i contenuti del portale;

  • il servizio L’esperto risponde: dà diritto alla risoluzione di 12 quesiti all’anno;

  • la formazione di BTL Channel: 11 videocorsi all’anno in materia di bilancio, contabilità e tributi locali, da seguire in diretta oppure accedendo all’archivio completo delle registrazioni di tutti i corsi svolti, disponibile in qualsiasi momento;

  • accesso a normepa.it: la Legge n. 241/1990 annotata con prassi e giurisprudenza

  • la newsletter di aggiornamento:

    • quotidiana –  notifica con i principali contenuti pubblicati online

    • quindicinale –  “newsletter d’autore” con approfondimenti tematici a cura del direttore

    • mensile – “novità in pillole” con le principali novità di interesse dell’ufficio riepilogate con taglio operativo.

* IVA = 22%
** E037A (annuale) E037T (triennale)

Se non hai trovato la soluzione migliore per te, contatta il nostro servizio clienti oppure scopri le altre tipologie di abbonamenti.

Sei già abbonato?

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento